folignonline
Edizione del 10 Agosto 2022, ultimo aggiornamento alle 20:42:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 24 Maggio 2022 alle 16:30:08

Ubriachi provocano due incidenti: patenti ritirate e confisca dei veicoli

La polizia locale di Foligno e' intervenuta in due sinistri ed ha utilizzato l'etilometro: i due conducenti nei guai

Hanno provocato incidenti perché i conducenti guidavano in stato di ebbrezza: sono state ritirate le patenti e confiscati i veicoli. I rilievi sono stati effettuati dal comando di polizia locale di Foligno, nell'ambito del potenziamento del presidio del territorio, in particolare dei servizi mirati di polizia stradale con specifici controlli dei veicoli sulle principali arterie cittadine.


Nel primo incidente stradale, il conducente di un'autovettura, perdendo il controllo del proprio veicolo, fuoriuscito dalla carreggiata, a seguito delle verifiche effettuate dagli agenti di polizia locale con l'utilizzo dell'etilometro in dotazione, veniva trovato alla guida con un tasso alcolico superiore di cinque volte il limite di legge.


 


Nei giorni successivi, la polizia locale di Foligno interveniva per procedere ai rilievi di un ulteriore sinistro stradale, che vedeva coinvolte due autovetture. Il conducente di uno dei veicoli danneggiati, neopatentato da pochi mesi, veniva anch'esso sottoposto a verifiche etilometriche da cui risultava in stato di ebbrezza alcolica, con un tasso alcolemico superiore di tre volte il limite di legge.


In entrambi i casi è stato contestato il reato contravvenzionale previsto dall'articolo 186 del Codice della Strada.


Proseguiranno anche nei prossimi giorni ulteriori controlli mirati, per incrementare il controllo ed il presidio del territorio cittadino da parte del comando di polizia locale, anche in relazione alle segnalazioni che pervengono dalla cittadinanza con il puntuale monitoraggio delle zone interessate dai fenomeni riferiti.


 


 


 

Torre del Nera


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf